Tenuta La Riva ha incentrato tutta la propria produzione vinicola nella produzione naturale.

 

Vinifichiamo direttamente in azienda solo uve dei nostri vigneti che coltiviamo in ottica sostenibile aderendo alla lotta integrata con disciplinari severi e rigorosi controlli.

bottiglie orizzontali

Vinificazione Metodo Classico

Diffuso in Francia nella regione dello Champagne fin dal seicento (Metodo Champenoise).

 

Le bottiglie riposano in posizione orizzontale per minimo 18 mesi per permettere l’affinamento dei lieviti.

 

Trascorso questo periodo inizierà il remuage, la rotazione quotidiana della bottiglia di 1/8 di giro con inclinazione tale da permettere la lenta caduta delle fecce verso il collo della bottiglia nell’arco di 1- 2 mesi.

 

Raggiunta la posizione quasi verticale si potranno eliminare le fecce raccolte sotto il tappo attraverso la sboccatura o degorment.

 

Rispettando la tradizione, si stapperanno le bottiglie con il metodo alla Volèe, che per effetto della pressione fa fuoriuscire il residuo da eliminare.

 

Dopo la sboccatura si rincalzerà infine la bottiglia con lo sciroppo di dosaggio, detto liqueur d’expèdition, costituito da vino e altri ingredienti segretamente custoditi.

Vinificazione Metodo Ancestrale

Ereditato dagli antenati, è il metodo che storicamente, in assenza di tecnologia, permette ancora di produrre spumante con rifermentazione in bottiglia.

 

La peculiarità del prodotto che sviluppa il processo di rifermentazione in bottiglia con i propri zuccheri residui.

 

Questo riavvicina il consumatore ad un concetto di tradizione, inoltre si potrà ottenere una maggiore complessità organolettica.

 

I vini frizzanti una volta fermentati non vengono separati dal naturale residuo.

 

Il prodotto si presenterà leggermente torbido, con una tipica nota olfattiva di crosta di pane.

bottiglie orizzontali
Filosofiaultima modifica: 2017-10-05T17:51:55+00:00 da redazione